Etichette per alta temperatura

                            

L'etichetta applicata su ogni PCB all’inizio della linea costituisce ancora oggi la soluzione più semplice ed economica per realizzare un sistema di tracciabilità affidabile e durevole nel tempo.

L’etichetta assume, quindi, un’importanza fondamentale poiché deve garantire le seguenti proprietà:

 – Essere stampabile a trasferimento termico con un relativo codice a barre o 2D;

 – Risultare leggibile dopo le fasi di assemblaggio, i processi di saldatura e     lavaggio ad acqua e/o solventi;

 – Resistere ad uno shock termico importante, fino a + 300°C;

 – Rimanere aderente alla superficie del PCB;

 – Essere stabile dimensionalmente;

 – Rimanere inalterata per tutta la vita del PCB;

I film di Poliammide bianco stampabili a trasferimento termico sono disponibili in tre spessori e hanno le seguenti caratteristiche:

-12,7 μm; è idoneo per l’applicazione manuale su PCB di monitor, smartphone e tablet

-25 μm; è idoneo per l’applicazione manuale su PBC

-50 μm; è idoneo per l’applicazione automatica attraverso sistemi print & apply e/o  label feeder per pick & place

Tutti i materiali per alta temperatura in combinazione con i nastri appropriati sono approvati UL, MIL‐STD‐202G, MIL‐STD‐883E e sono conformi alle direttive RoHS e Reach.

Qui di seguito i Materiali per alta temperatura